© Meti s.a.s. - P.IVA 02945910780 “Tempo al Tempo”: auto-organizzazione, reciprocità, scambio Le banche del tempo sono un’opportunità di scambio di beni e servizi senza l’utilizzo di denaro attraverso cui si valorizzano le capacità individuali e si rafforzano i legami di comunità; esse si basano sull’idea di dono proposta da Marcel Mauss: dare, ricevere e ricambiare sono aspetti fondamentali per generare relazioni sociali stabili e durature fondate sulla cooperazione. Il volume presenta il caso dell’associazione torinese “Tempo al Tempo” dove questo tipo di cooperazione si instaura tra residenti italiani e stranieri del quartiere di Pietra Alta e dintorni; grazie alla collaborazione con la ludoteca Cirimela, con cui condivide gli spazi, tra i suoi iscritti ci sono anche molti giovani che sperimentano così forme di educazione all’economia del dono. L’intento non è quello di creare un’alternativa al servizio pubblico né di contrapporsi al lavoro retribuito poiché le attività svolte rimangono nel campo del gioco e dell’amatorialità, ma costituisce un modo per risolvere i piccoli problemi quotidiani e far incontrare i residenti che, immigrati e non, hanno così modo di conoscere meglio il quartiere dove vivono. www.metionline.com  Davide De Pasquale Libro in brossura, illustrato I edizione formato  14x20 cm pgg.  180 collana  Sintesi ISBN  9788864840277 anno 2017 genere saggistica stato disponibile prezzo  € 15,00 POSSIEDI UNA LIBRERIA? Vuoi essere informato su tutte le nostre novità attraverso un canale a te dedicato? Meti Edizioni - 9788864840277